Qui possiamo mettere del testo alternativo

Registrati qui se desideri ricevere newsletter della rivista Marathon

Cerca negli articoli di Marathon

Riparte da Paese il Triveneto Run

Riparte da Paese il Triveneto Run

Tornano per strada i podisti del Triveneto Run. Domenica 10 novembre si terrà la sesta e penultima prova del circuito, la sesta Maratonina di San Martino (www.maratoninasanmartino.com). Organizzata dall’Asd Atletica Quinto Mastella in collaborazione con Gs Dinamis Paese e Pro Loco di Paese, la gara, sulla distanza di 21,097 km, sarà valevole anche come Campionato Provinciale Individuale Fidal per le categorie Junior, Promesse, Senior e Master, oltre che come Campionato Regionale Individuale CSI (tutte le categorie). Lo start è previsto alle 9.30 dal Bhr – Treviso Hotel in via Postumia Castellana 2, in località Quinto di Treviso, con arrivo in via degli Impianti Sportivi a Paese.

Dopo le prime cinque delle sette prove (La Ventuno del Cima del 10 febbraio, la 10ª Treviso Marathon del 3 marzo, la 18ª Maratonina di Trieste del 5 maggio, l’8ª Mezza del Brenta del 1° settembre e la 14ª Maratonina Città di Udine), i podisti che sono ancora in corsa per il bottino chilometrico pieno (quello di 168 km) sono 44 (36 uomini e 8 donne). La più giovane è una trentottenne dell’Atletica Mareno, mentre il più anziano, un 66enne della Scuola di Maratona di Vittorio Veneto.

Proprio questo team trevigiano è in testa alla classifica di società con un bottino di 4.725 km, inseguito dall’Atletica Valdobbiadene (4.158 km). Sul terzo gradino del podio, per ora, l’Atletica Vicentina con 3.003 km. Più distanziate ci sono poi Atletica Buja (2.520 km), Maratonina Udinese (2.436), Asd Percorrere il Sile (2.226), Venicemarathon Club (2.037), Atletica Bassano Running Store (1.827), Podismo Buttrio (1.785) e Runners Club Aggredire (1.743).

In occasione della settima e ultima prova, la 4^ Prosecco Run del 1° dicembre a Vidor, si terranno le premiazioni individuali (Runner.168, Runner.126 e Runner.105) e di società del Triveneto Run.

Comunicato stampa

Lascia un Commento